Rapporto UNICEF : L’India ha il maggior numero di bambini rachitici e sottopeso del mondo

25/11/2009

 

Secondo il recente rapporto dell’UNICEF, l'India ha il maggior numero di bambini, in età inferiore ai 5 anni, rachitici e sottopeso del mondo,
Il rapporto fondato sul monitoraggio della “Crescita dei Bambini e sulla Nutrizione Materna” ha scoperto che l’arresto della crescita dei bambini è principalmente causato da sotto-alimentazione e che tra l’altro contribuisce a più di un terzo di tutti i decessi tra i bambini di età inferiore a 5 anni.
L'India ha anche uno dei più alti numeri di bambini sottopeso al di sotto dei 5 anni, e un terzo dei bambini che devono affrontare una maggiore probabilità di morte - nel mondo. Su un totale di 19 milioni di bambini che ogni anno nascono nei paesi in via di sviluppo, l'India ha 7,4 milioni di bambini che nascono sottopeso.
"La Sottonutrizione favorisce le malattie perché il bambino non ha le forze per reagire", così si è espresso il capo dell'Unicef , Ann M. Veneman . "Più di un terzo dei bambini che muoiono di polmonite, diarrea e altre malattie avrebbero potuto sopravvivere se non fossero stati denutriti."
In 17 paesi, la prevalenza dei bambini che sono sottopeso in età inferiore ai 5 anni è superiore al 30%.
L'UNICEF ha affermato che insieme ai suoi partner, tra cui i governi e le agenzie umanitarie internazionali, si stanno compiendo progressi per il miglioramento nutrizionale dei bambini in 150 paesi del mondo,
Progressi sono stati fatti in Africa. L’ Asia sta andando un poco meglio, anche se l'India sta facendo lenti progressi mentre l’ America del Sud sta compiendo passi significativi.
Molti programmi di sostegno per i bambini si stanno concentrando su integratori alimentari e di vitamine tra cui la A, che aiutano la crescita delle ossa e la capacità dell'organismo di combattere le infezioni. Tali iniziative, suggerisce la relazione dell’UNICEF, potrebbe ridurre le morti di un quinto.
Kitty Arie, un consulente di Save the Children , sottolinea che per i bambini una alimentazione povera ha conseguenze a lungo termine, tra cui anche un basso rendimento scolastico . "Questo è un problema urgente che può e deve essere affrontato".
Estratto da: www.Infochangeindia.org
The Hindu, 12 novembre 2009

La foto è estratta dal sito di UNICEF INDIA

 

Photogallery

 

       

 

 

Torna indietro

 

 

Ultime notizie

14/04/2018

Cena di Primavera ASSEFA ALESSANDRIA

Bella serata all'insegna della solidarietà e sinergia di intenti tra ASSEFA Alessandria, Ristorante...

 

11/04/2018

Le donne di Chithiraipettai

Il seguente articolo è stato pubblicato sul sito di "THE NEW INDIAN EXPRESS" ed è interessante in...

 

09/04/2018

GREEN WEEK al Giardino botanico di Alessandria

Venerdì 13 Aprile al Giardino Botanico "Dina Bellotti" di Alessandria avrà inizio la GREEN WEEK...

 

08/03/2018

A Natham il Mariammal festival

Alcune informazioni utili:Fotocopia dell'assegno-Essendo sprovvisti di fotocopiatrice nella...