India: Presto la registrazione obbligatoria del matrimonio

10/08/2011

 

New Delhi (AsiaNews/Agenzie) – Il governo di Sheila Dikshit, chief minister di New Delhi, ha approvato una bozza di legge che renderà obbligatoria la registrazione matrimoniale, per tutte le nuove coppie di sposi della capitale. La Delhi Registration of Marriage Bill 2007 prevede inoltre una multa di 1.000 rupie (circa) per quelli che non registreranno il proprio matrimonio entro 60 giorni.

La mossa è una risposta tardiva a una sentenza della Corte suprema del 2006, quando si osservava che le donne abbandonate dai propri mariti restavano con un pugno di mosche in mano, visto che nessun documento ufficiale poteva dimostrare che il matrimonio era stato celebrato – e dunque che la donna godeva di determinati diritti.

La bozza di legge sarà ora mandata al ministro dell’Interno per la sua approvazione. In seguito, essa sarà presentata all’assemblea di Delhi: solo da quel momento, la legge assicurerà alle donne sostegno economico e la custodia dei loro figli, in caso di separazione.

Gli Stati del Maharashtra, del Gujarat, del Karnataka e del Himanachal Pradesh hanno già reso obbligatorio la registrazione matrimoniale.

Fonte: www.asianews.it

 

 

Torna indietro

 

 

Ultime notizie

14/01/2018

La festa del Pongal

Nello stato del Tamil Nadu, dove vivono i bambini sostenuti a distanza da ASSEFA ALESSANDRIA, oggi...

 

24/12/2017

Auguri di Buon Natale dai bambini di ASSEFA ALESSANDRIA

Auguri di un sereno giorno di Natale e di un nuovo Anno ricco di tante cose belle da tutti i...

 

15/11/2017

Mercatino di Natale ASSEFA ALESSANDRIA

MERCATINO DI NATALE ASSEFA ALESSANDRIApresso "IL BENESSERE" Via Chenna, 25-ALESSANDRIA--SABATO 2...

 

27/06/2017

Tre bambini sorrideranno grazie al concerto dell'ASSEFA

Cari amici, sul giornale "IL PICCOLO" di oggi martedì 28 giugno, è stato pubblicato a cura della...