Il quotidiano THE HINDHU spiega il lavoro dell'ASSEFA nelle scuole

29/03/2010

 

Articolo apparso sul quotidiano THE HINDU in data 21.2.2010

UNA RIVOLUZIONE SILENZIOSA

ASSEFA, un organismo non governativo, è al centro di una rivoluzione silenziosa ispirata dall’ideologia Gandiana e dai pensieri di Vinoba Bhave. L’Associazione è stata coinvolta nella realizzazione di cambiamenti strutturali nella vita dei contadini e delle loro famiglie. Tra le altre cose ASSEFA predilige l’educazione con 163 scuole nel Tamil Nadu e a Puducherry ed ha recentemente avviato la realizzazione di un College.
Il Direttore esecutivo e segretario dell’area di Madurai Zone, il Sig..Loganathan, in un’intervista al giornale The Hindu in occasione della fiera delle attività dei bambini che si è tenuta sabato, ha detto che negli ultimi anni ’70 e all’inizio degli anno ’80, come reazione ai conflitti sociali esistenti, per aumentare il tasso di alfabetizzazione nelle zone rurali e soprattutto fra gli emarginati, ha scelto queste aree di operazione con lo scopo di farne un catalizzatore per un miglior cambiamento.
Le aree scelte includono Madurai, Sivaganga, Uthiramerur e le regioni costiere presso le quali esistevano I maggiori problemi di conflitti di casta e richieste di sviluppo.
Rilevato che i bambini, le donne e le persone anziane sono la fascia più vulnerabile della nostra società, l’associazione ha incominciato a coinvolgere le comunità locali nelle zone maggiormente emarginate e ha incominciato a lavorare per modificare i loro mezzi di sussistenza.
Di conseguenza i gruppi di autosostentamento femminili hanno iniziato la loro attività agli inizi degli anni ’70.
Nella zona di Madurai è stato scelto il territorio del Natham dove il tasso di alfabetizzazione era estremamente basso (circa il 13%).
Sono state condotte indagini ogni 3 anni e l’ultima indagine ha dimostrato che il tasso di alfabetizzazione era cresciuto fino al 60 %.
Molti degli abitanti sono studenti di prima generazione e tra di loro c’è un buon numero di ragazze. Ogni anno si tiene una fiera delle attività allo scopo di aumentare la fiducia in se stessi.
La signora M.Vasantha, Direttore delle Scuole ASSEFA riferisce che si tratta di un evento che tende , soprattutto, a consentire ai ragazzi di dimostrare i loro molteplici talenti e a procurare loro divertimento mescolandosi con molti altri studenti.
Per ogni materia che fa parte del curriculum gli studenti costruiscono dei padiglioni, esibiscono modelli e numerose informazioni che sono stati in grado di raccogliere. Fanno parte della fiera anche numerose bancarelle di argomenti diversi quali giochi, scienze, attività produttive, lingua inglese e non-violenza.
Oltre alle materie di studio nella fiera vi sono bancarelle riferite agli argomenti di salute fisica e mentale e a tipi di medicina tradizionale per cui è possibile trovare prodotti di tradizione ayurveda e siddha.
La fiera, che è un importante evento annuale, vede la partecipazione di circa 5.000 studenti.
Uno dei più interessanti avvenimenti sono le elezioni che si tengono durante la giornata.
I candidati da votare sono Gautama Buddha, Albert Einstein, Subhas Chandra Bose, Mohandas Gandhi, Bharathiar e Madre Teresa.
I volantini e i manifesti e le informazioni su queste importanti figure sono distribuiti dagli studenti in vari punti della fiera e i visitatori votano il loro personaggio favorito.

Per ingrandire la foto clicca sopra
Medicine tradizionali sono spiegate ai bambini alla fiera di Ayyannarpuram (Chinnayapuram) in Natham di sabato
(foto di G. Moorty)

 

Photogallery

 

       

 

 

Torna indietro

 

 

Ultime notizie

14/01/2018

La festa del Pongal

Nello stato del Tamil Nadu, dove vivono i bambini sostenuti a distanza da ASSEFA ALESSANDRIA, oggi...

 

24/12/2017

Auguri di Buon Natale dai bambini di ASSEFA ALESSANDRIA

Auguri di un sereno giorno di Natale e di un nuovo Anno ricco di tante cose belle da tutti i...

 

15/11/2017

Mercatino di Natale ASSEFA ALESSANDRIA

MERCATINO DI NATALE ASSEFA ALESSANDRIApresso "IL BENESSERE" Via Chenna, 25-ALESSANDRIA--SABATO 2...

 

27/06/2017

Tre bambini sorrideranno grazie al concerto dell'ASSEFA

Cari amici, sul giornale "IL PICCOLO" di oggi martedì 28 giugno, è stato pubblicato a cura della...