23 AGOSTO celebrazione in India di Ganesh Chaturthi

05/08/2009

 

Il pantheon spirituale dell'India è multiforme e sterminato.
Lo popolano 330 milioni di divinità alcuni dei quali hanno origine nell'antica tradizione delle Upanishad. Com’è logico, in un panorama tanto sovrappopolato di religioni corrisponde un’estesa collezione di divinità: il solo Olimpo indù è affollato da non meno di 300 milioni di dei e demoni.

Brahma, Vishnu, Shiva… ogni indù ha una sua divinità preferita, ma, tra tutti gli dei, quello che raccoglie più fedeli è Ganesh, ritenuto il dio della buona sorte.

Figlio di Shiva e Parvati, dio della saggezza, ha il capo di un elefante ed il corpo umano.
Alla nascita la testa era di uomo, ma fu decapitato da Shiva in un attacco di rabbia.
La madre Parvati costrinse il marito a riportarlo in vita e così fece Shiva , ma nella fretta gli mise addosso la testa della prima creatura che incontrò: un elefante.

In genere viene colorato di rosso, e il topolino Akhu ne rappresenta il suo veicolo è ed è invocato
per iniziare ogni impresa, un viaggio, un affare con la finalità di rimuovere ogni ostacolo o impedimento.
È lo scriba autore della trascrizione dei sacri testi ed è quindi il patrono della scrittura.

La statua di Ganesh viene solitamente posizionata all'entrata delle case ed anche dei templi con lo scopo di proteggere ma anche per fare entrare, assieme ai graditi ospiti, la buona sorte e la spiritualità.

La celebrazione di Ganesh Chaturthi quest’anno cade il 23 Agosto ed è festeggiata in tutta l’India.

 

 

Torna indietro

 

 

Ultime notizie

14/01/2018

La festa del Pongal

Nello stato del Tamil Nadu, dove vivono i bambini sostenuti a distanza da ASSEFA ALESSANDRIA, oggi...

 

24/12/2017

Auguri di Buon Natale dai bambini di ASSEFA ALESSANDRIA

Auguri di un sereno giorno di Natale e di un nuovo Anno ricco di tante cose belle da tutti i...

 

15/11/2017

Mercatino di Natale ASSEFA ALESSANDRIA

MERCATINO DI NATALE ASSEFA ALESSANDRIApresso "IL BENESSERE" Via Chenna, 25-ALESSANDRIA--SABATO 2...

 

27/06/2017

Tre bambini sorrideranno grazie al concerto dell'ASSEFA

Cari amici, sul giornale "IL PICCOLO" di oggi martedì 28 giugno, è stato pubblicato a cura della...